Marco Taietta

Marco Taietta nato a Verona nel 1979, raggiunge la prima tappa del suo percorso professionale nel 2004, conseguendo la laurea in Disegno Industriale presso lo IUAV (Istituto Universitario di Architettura) di Venezia. In realtà, spinto da curiosità e passione, già negli anni precedenti inizia l’esplorazione della professione designer e si divide fra lo studio e l’esperienza come junior designer nello studio di Patricia Urquiola, affiancando il team in progetti di industrial design e architettura. Nel 2003 approda allo studio Palomba Serafini Associati, interessante realtà che gli permette di sviluppare e potenziare le proprie competenze in materia di interior, exhibit, product design e lo coinvolge nella gestione e coordinamento di una serie di progetti per brand italiani come Crassevig, Iris Ceramica, Schiffini, Tubes, Zanotta e Zucchetti.

Il 2006 è un anno di svolta e, con un solido background alle spalle, fonda lo Studio Marco Taietta, che dedica la sua attività a tre principali aree: architettura, design e comunicazione; l’offerta dei servizi spazia dal product design e design management alla progettazione dello spazio per abitazioni private e non, fino ai servizi di comunicazione, grafica e brand identity.

Parallelamente all’attività in studio, il designer è impegnato anche sul fronte della consulenza come free lance. Nel 2007 nasce anche un sodalizio professionale con l’architetto Nicoletta Rossetto, che continua ancora oggi.

Grazie a versatilità e creatività, Marco Taietta mette la sua professionalità al servizio di molteplici ambiti: direttore artistico per il Gruppo Fincuoghi e per Il riflesso di Narciso che gli affida il design di una collezione di mobili per il bagno; e non manca un’incursione nel mondo della moda, al fianco della maison Etro. Per il brand Posh-Sea disegna una linea di accessori per la nautica e nel tempo il curriculum si arricchisce di nuove e significative esperienze, come quelle che si consolidano nel design di prodotto per diversi marchi di light design e product design. Nel 2010 entra in contatto con Makro Bathroom Concept, azienda di arredo bagno di cui è tuttora consulente. È stato inoltre, interiors trend consultant per la Logos Edizioni.