Design

Romeo 1931 . Emmanuelle Bag . 2009

Questo prototipo è stato disegnato per il nuovo corso del brand fiorentino di alta pelletteria, fondato nel 1931 dal sig. Guido Romeo. Si tratta di un modello campione, ipotetico primo interprete di una collezione più vasta per donna e in seguito anche per uomo. Realizzata in cuoio vegetale pieno fiore e verniciata con tinture naturali, i dettagli più interessanti sono le minuterie in nichel di tracolla e zip centrale, nascoste nel corpo della borsa. Le cuciture sulla parte frontale di Emmanuelle diventano particolare grafico, incrociandosi sagomano un piccolo fiocco, unico vero dettaglio a evidenziare la raffinata femminilità di quest’oggetto. L’interno con due tasche di cui una con zip ha una fodera in tessuto stampato, raffigurante la Primavera di Botticelli, chiaro omaggio al Rinascimento Italiano.

Foto: Giovanni Marangoni.